icona facebook spedirete  icona google+  icona twitter  icona youtube  icona linkedin

banner concettuale spedizioni merci


Mercoledì, 09 Settembre 2015 16:59

GEODIS acquista OHL

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Interessanti novità per GEODIS. Il più importante operatore in Europa (GEODIS è il quarto) nel settore della supply chain ha stretto un importante accordo per acquisire OHL (Ozburn-Hessey Logistica). L'importo dell'acquisizione, al momento, non è stato reso noto.

OHL: il profilo della società acquisita da GEODIS

Ozburn-Hessey Logistica (OHL) è una delle più importanti società nel mondo di 3PL. L'azienda gestisce uno svariato numero di centri di distribuzione in Nord America. Qualche numero: OHL gestisce più di 120 centri di distribuzione con magazzini della grandezza di oltre 36 milioni di piedi quadrati (square feet). Nell'ambito della sua attività, OHL fornisce soluzioni globali ed integrate nella gestione della supply chain. In particolare, si occupa del settore a 360°: dalle attività relative al trasporto, al magazzino, i servizi connessi all'importazione e all'esportazione fino alle attività doganali ed il freight forwarding.
OHL si avvale di oltre 8.000 professionisti nel settore della gestione ordini e nel trasporto. La società ha un'esperienza pluriennale ed offre alla propria clientela servizi altamente professionali. OHL è infatti specializzata, essenzialmente, nel settore dell'elettronica, beni di consumo, alimentare e bevande, abbigliamento e assistenza sanitaria.

L'acquisizione di OHL da parte di GEODIS: le reazioni

Il processo di acquisizione portato a termine da GEODIS è stato accolto con grande interesse ed entusiasmo dalla compagine societaria. Marie-Christine Lombard, CEO di GEODIS ha di recente espresso la sua soddisfazione per l'intera operazione:
“Siamo fieri di dare il benvenuto in GEODIS ai clienti e ai dipendenti OHL e di poter fornire ai nostri clienti internazionali la competenza di OHL e la presenza nel mercato nordamericano (...) Contemporaneamente GEODIS offre la sua impronta globale alle società nordamericane ed ai clienti di OHL alla ricerca di uno sviluppo internazionale”.
Marie-Christine Lombard ha inoltre sottolineato la grande importanza strategica dell'acquisizione: "Unificare il portafoglio clienti e le capacità complementari, combinate alla grande cultura di entrambe le società, ha un significato strategico eccezionale per GEODIS (...) Attendiamo fiduciosi il rafforzamento della nostra offerta per soddisfare ancora meglio i nostri clienti ed essere sempre più il partner della loro crescita".

GEODIS: una società in costante crescita

Con oltre 120.000 clienti e 30.000 dipendenti, GEODIS riesce a raggiungere, annualmente, un fatturato di ben 6,8 miliardi di euro. Riconosciuta dai clienti come azienda leader nel settore della supply chain, GEODIS offre soluzioni personalizzate e calibrate sulle necessità della clientela. La società opera in più di 67 Paesi avvalendosi di ben tre linee di business: Distribution & Express e Road Transport, Contract Logistics, Freight Forwardinge Supply Chain Optimization, Freight Forwarding, Contract Logistics, Distribution & Express e Road Transport.
Proprio nel corso del 2015, GEODIS ha reso unica la propria offerta con l'utilizzo di un solo logo. Nel processo sarà presto coinvolta anche OHL i cui vertici si sono mostrati subito entusiasti dell'acquisizione.
Randy Curran, CEO di OHL ha recentemente dichiarato: "Siamo entusiasti di unire le forze con GEODIS e attendo con ansia l’estensione del gruppo a livello mondiale (...) Entrambe le organizzazioni hanno una lunga tradizione nel trovare soluzioni supply chain di eccellenza per i propri clienti”.
E' comunque importante sottolineare che solo dopo l'approvazione dell'Autorità Antitrust questo accordo inizierà a produrre i suoi effetti. L'intera operazione verrà finanziata attingendo alle risorse di cassa e con accordi di debito nuovi ed esistenti.

Letto 929 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Settembre 2015 17:22
Devi effettuare il login per inviare commenti

 

 

 

 bottone richiedi preventivo

 Diventa Partner

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie del network delle spedizioni.