icona facebook spedirete  icona google+  icona twitter  icona youtube  icona linkedin

banner concettuale spedizioni merci


Lunedì, 30 Novembre 2015 18:11

GEODIS vince il Premio “Il Logistico dell’Anno” 2015

Scritto da 

Il Gruppo è stato insignito del prestigioso riconoscimento che ogni anno premia le aziende
che si distinguono per soluzioni e approcci innovativi.

GEODIS Contract Logistics ha ricevuto il Premio “Il Logistico dell’Anno 2015” per il progetto “IIP – Investors in People”, che è stato consegnato a Pamela Calderoli, Head of Marketing Communication e Project Manager IIP, al termine del convegno “Nuovi mercati: la logistica al servizio dell’export” tenutosi il 27 novembre presso Palazzo Cusani a Milano.
 
Creato ed organizzato da Assologistica, il concorso, giunto alla sua XI edizione, è il principale riconoscimento pubblico della logistica conto terzi in Italia, cui partecipano ogni anno i più importanti operatori logistici sulla scena internazionale.
 
Quest’anno l’azienda si è distinta per aver ottenuto la certificazione IIP (Investors in People), un attestato di cui pochissime società si possono fregiare poiché gli standard da raggiungere sono piuttosto alti. IIP è uno strumento di gestione per migliorare la performance dell'organizzazione attraverso i propri dipendenti, che si basa su standard manageriali di best practice riconosciuti a livello internazionale. Dieci gli indicatori da soddisfare, in particolare, durante la cerimonia di premiazione è stato segnalato quello al punto 7, secondo cui GEODIS si impegna costantemente a incoraggiare i propri collaboratori “ad assumere iniziative e responsabilità grazie al loro coinvolgimento nel processo decisionale”.
 
L’elemento che ha distinto GEODIS Contract Logistics nel suo progetto IIP va oltre il mero ottenimento dell’attestato. L’idea innovativa è stata, infatti, quella di creare una Community IIP, in cui quasi il 15% dei collaboratori è stato scelto come rappresentante di tutte le diverse sedi di lavoro, mansioni, fasce d’età anagrafica e di servizio, con l’obiettivo di realizzare una vera e propria taskforce insieme all’apposito Comitato. Grazie allo spirito d’iniziativa della Community sono così scaturiti diversi progetti volti alla valorizzazione delle risorse umane: dall’aggiornamento delle bacheche, per estendere le informazioni utili anche ai colleghi che, per esigenze di ruolo, non dispongono di un pc, al nuovo giornalino interno in cui vengono comunicate le principali novità dell’azienda, con particolare attenzione ai successi del team, fino ad arrivare al cosiddetto “Landriano Tour”, una visita guidata tra i vari reparti del magazzino dell’headquarter dell’azienda, in cui vengono illustrate le peculiarità di ciascun cliente a chi di norma si occupa di un singolo settore o di attività amministrative.
L’inventiva della Community è arrivata a toccare anche argomenti di Responsabilità sociale: raccolte fondi a scopo benefico, studio di soluzioni per il risparmio di carta e per razionalizzare i processi aziendali, ricerca di maggiore efficienza. Altre azioni sono volte a creare un miglior clima aziendale e a incentivare il team building.
 
“Anche quest’anno possiamo ritenerci molto soddisfatti dei nostri progetti”, afferma con entusiasmo Pamela Calderoli – Head of Marketing Communication e Project Manager IIP: “IIP è uno degli strumenti che l’azienda utilizza per misurare ed incrementare il benessere dei propri dipendenti, in quanto parte integrante dell’organizzazione e visti come un vero e proprio asset. Siamo orgogliosi nel dichiarare che il nostro successo è stato costruito grazie anche all’impegno costante profuso dalle nostre risorse umane”.

Letto 1707 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

 

 

 

 bottone richiedi preventivo

 Diventa Partner

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie del network delle spedizioni.