icona facebook spedirete  icona google+  icona twitter  icona youtube  icona linkedin

banner concettuale spedizioni merci


Mercoledì, 21 Febbraio 2018 15:04

BSD SCEGLIE GEODIS PER LA GESTIONE OTTIMIZZATA DELLA LOGISTICA DISTRIBUTIVA In evidenza

Scritto da  RdP Marketing

L’accordo triennale sancisce la nuova partnership logistica tra GEODIS e l’azienda italiana BSD SpA, importatrice di elettrodomestici di alta gamma La Contract Logistics Line of Business di GEODIS in Italia è stata scelta da BSD per la gestione delle attività di logistica integrata finalizzate alla distribuzione e rifornimento dei propri prodotti sul territorio nazionale. Si tratta d i un progetto tailor-made sviluppato per efficientare e standardizzare l’intera supply chain del cliente, ottimizzando le operazioni di picking, le tempistiche di evasione degli ordini e di consegna dei prodotti. BSD SpA è l’importatore per l’Italia di frigoriferi, congelatori e cantine per vini a marchio LIEBHERR da oltre vent’anni. Specializzata nell’import e distribuzione di elettrodomestici di alta gamma dedicati alla conservazione degli alimenti in ambito domestico e professionale, negli anni ha ampliato la propria proposta, includendovi i settori di cottura e lavaggio, con la distribuzione delle apparecchiature ASKO. La proficua collaborazione tra BSD e GEODIS nasce dalla necessità di gestire in maniera qualificata volumi crescenti di flussi inbound e outbound, con particolare attenzione allo stoccaggio di colli di grandi dimensioni e della componentistica di ricambio. “Siamo molto soddisfatti per l’avvio di questa nuova partnership logistica” – afferma Francesco Cazzaniga, Presidente e Amministratore Delegato per la Contract Logistics Line of Business di GEODIS in Italia – “Supportare il business di un cliente leader come BSD è una grande opportunità per progettare nuove soluzioni end-to-end sempre più competitive. Oltretutto, conferma la nostra reputazione di alleato strategico ideale, sia in termini di expertise sia per la cura riservata nel trattamento di merci particolarmente delicate.” Il progetto implementato da GEODIS per BSD prevede un reengineering strategico e una razionalizzazione con metodologia LEAN dei processi di supply chain sin dalla fase di start-up, nell’ottica di ottimizzare la movimentazione di volumi annui di notevole entità, stimati in 51.000 pezzi per un peso totale di 3,6 milioni di Kg. All’interno del parco logistico di Castel San Giovanni (PC) di GEODIS, l’area di magazzinaggio predisposta per il cliente consta di un’occupazione base di 4.500 mq, sino ad un picco massimo di 6.500, ed è strutturata in maniera tale da ospitare una giacenza media di 8.000/9.000 pezzi tra le 530 referenze gestite, provenienti dai produttori dell’Europa Nord Occidentale.

Letto 144 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

 

 

 

 bottone richiedi preventivo

 Diventa Partner

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie del network delle spedizioni.