icona facebook spedirete  icona google+  icona twitter  icona youtube  icona linkedin

banner concettuale spedizioni merci

Amazon: anche in Italia i nuovi magazzini con robot operai

Amazon non smette mai di stupire e apre il mondo della logistica a nuovi ed incredibili risvolti pratici. I nuovi magazzini di Amazon saranno off ...

Leggi tutto...

Come organizzare un trasloco e scegliere una ditta traslochi

L'organizzazione di un trasloco è uno dei momenti cruciali quando si sceglie di cambiare casa, richiede pazienza, attenzione, calma e spirito ...

Leggi tutto...

Consigli utili sulla scelta del trasporto migliore

Capita molto spesso di aver bisogno di qualcuno che trasporti automobili, pacchi, animali o moto e quando succede non si sa come fare per scegliere ...

Leggi tutto...

Prev Next
Benvenuti su SpediRete.it il network delle spedizioni
Lunedì, 05 Febbraio 2024 18:35

Prove tecniche k

Scritto da
sda
asdad
Mercoledì, 06 Settembre 2023 18:54

Come implementare Whatsapp nel settore spedizioni

Scritto da

 Nel dinamico mondo delle spedizioni e della logistica, la comunicazione rapida ed efficace è fondamentale per garantire che le merci raggiungano i loro destinatari in modo puntuale e sicuro. In un'era in cui la tecnologia sta ridefinendo i processi commerciali, WhatsApp si è affermato come uno strumento indispensabile nel settore delle spedizioni, consentendo alle aziende di automatizzare la comunicazione e fornire un supporto clienti di prim'ordine.

Un esempio notevole di come WhatsApp possa essere sfruttato con successo in questo contesto è Callbell, un leader nell'ambito delle soluzioni di comunicazione aziendale. Callbell si distingue per la sua capacità di integrare WhatsApp Business in modo efficiente e offrire alle aziende nel settore delle spedizioni un modo efficace per gestire le comunicazioni con i clienti e migliorare l'esperienza complessiva di spedizione.

imballaggi industriali per trasporto merci In un'era in cui la soddisfazione del cliente è la chiave del successo aziendale, garantire che i prodotti arrivino intatti ai destinatari è diventato essenziale per le aziende di ogni settore.
L'imballaggio svolge un ruolo cruciale nel proteggere la merce durante la sua movimentazione lungo la catena di fornitura, evitando danni, rotture e perdite che potrebbero compromettere la qualità dei prodotti e la fiducia dei consumatori.

Tuttavia, non basta solo proteggere: l'imballaggio è anche un'opportunità per migliorare l'esperienza del cliente, trasmettere il valore del marchio e adottare pratiche sostenibili. In questo articolo, scopriremo come il giusto imballaggio industriale possa fare la differenza tra una spedizione di successo e un cliente deluso.

Da sempre all’avanguardia nell’innovazione, il primo hackathon organizzato da GEODIS si avvarrà delle competenze di start-up ed esperti appositamente selezionati per affrontare la doppia sfida di data prediction e data visualization.

Questo 8 novembre, GEODIS terrà a Parigi il suo primo hackathon in collaborazione con BeMyApp, agenzia leader nella trasformazione tecnologica. Durante un’intensa giornata di lavoro dallo slogan “Smart Warehouse: partecipa oggi alla creazione del magazzino di domani”, GEODIS accoglierà professionisti IT di talento ed esperti di dataviz e di intelligenza artificiale. Start-up e professionisti intenzionati a partecipare possono iscriversi sul sito web dell’evento: https://smartwarehouse.bemyapp.com/
I concorrenti proporranno soluzioni innovative su due fronti:
- Come modellare informazioni rilevanti per i responsabili di magazzino per ottimizzare lo stock grazie alla visualizzazione 2D o 3D e
- Come prevedere le variazioni di attività per ottimizzare risorse umane e materiali nei magazzini.
I vincitori verranno eletti in base alla performance quantitativa e qualitativa delle soluzioni proposte e in base alla valutazione strategica data dalla giuria GEODIS. Per ciascuna delle due sfide verrà messa in palio una ricompensa economica e i vincitori firmeranno il loro primo contratto con GEODIS per sperimentare e sviluppare le loro soluzioni all’interno di una o più piattaforme del Gruppo.

"L'innovazione è il cardine della strategia GEODIS"  afferma Laurent Parat, CEO di GEODIS Western Europe, Middle East and Africa. "Nel mondo di oggi, in rapida evoluzione, i dati sono fondamentali. Proprio per questo, crediamo che esperti e start-up competenti possano aprire il nostro Gruppo a nuove visioni. Saremo lieti di iniziare nuove collaborazioni con coloro che proporranno soluzioni concrete che rappresentino un vero vantaggio competitivo per i nostri clientii. La parola hackathon è composta da hack, inteso come programmatore esperto, e marathon, maratona, che rimanda al concetto di resistenza. Conosciuto anche come codefest, l’evento riunisce programmatori e sviluppatori che si sfidano fino all’ultimo in un lasso di tempo impartito per trovare nuove soluzioni ai bisogni aziendali.

Lisap affida a GEODIS lo stoccaggio e la distribuzione dei suoi prodotti in Italia ed in 110 Paesi in tutto il mondo

 

Lisap, con un’esperienza di oltre 60 anni, è una delle aziende a conduzione familiare italiane leader nel settore dell’hair beauty, diventata un punto di riferimento nell’ambito tricologico. Il suo successo si basa sulla capacità e rapidità con la quale Lisap è in grado di canalizzare in nuovi trend. Se le origini sono italiane, la storia di questo brand ha ormai un respiro internazionale, distribuendo infatti in oltre 110 Paesi worldwide. Ciò spiega l’importanza di affidare l’attività logistica a un partner qualificato e che possa avere particolare cura nella gestione di un prodotto ‘sensibile’.
 
Per Lisap, GEODIS ha messo a punto un progetto che include le diverse fasi della catena, dal ricevimento e reso del prodotto, al deposito dello stesso, all’evasione degli ordini, alla relativa preparazione fino all’organizzazione del trasporto. La mappatura del processo risulta quindi fondamentale per rendere efficiente e ottimizzare l’intero sistema. Tutti i pallet vengono etichettati a seconda del prodotto, delle sue specifiche e delle quantità con un imballaggio che rispetti i limiti imposti dalla gestione dell’ADR.
 
Una soluzione personalizzata, quindi, per garantire performance e valore aggiunto all’attività di Lisap, con un servizio più funzionale e snello, che consente al cliente di focalizzarsi sul proprio core business di produzione, lasciando agli esperti della logistica di GEODIS gli aspetti attinenti la supply chain.
 
Come evidenzia la dott.ssa Bruna Ferrario di Lisap “Abbiamo deciso di esternalizzare le attività di logistica, avvalendoci dell’expertise pluriennale di GEODIS nel settore. L’ottimizzazione dei flussi di trasporto e la facile individuazione della merce ricoprono per noi un ruolo fondamentale. D’altro canto, il nostro core business è la produzione, per gli aspetti logistici abbiamo deciso di affidarci agli esperti”.
 
“Fornire ai nostri clienti soluzioni mirate e personalizzate, soprattutto a fronte di esigenze peculiari, costituisce la nostra Mission consolidata” - aggiunge Francesco Cazzaniga, Presidente e Amministratore Delegato per la Contract Logistics Line of Business di GEODIS in Italia – “Ogni volta che un’azienda importante come Lisap ci affida la propria supply chain, abbiamo la conferma che l’impegno, le capacità ed il know how che ogni giorno i nostri dipendenti mettono al servizio della clientela, vengono riconosciuti e valorizzati anche dal mercato. Oltretutto, con LISAP abbiamo condiviso fin da subito gli stessi valori”.
 
Oltre all’attenzione per alti standard produttivi, Lisap è molto meticolosa dal punto di vista del corretto utilizzo del prodotto. All’interno della sede produttiva, infatti, l’azienda ha istituito un “Centro di Diffusione della Cultura Lisap”, cui obiettivo principale è divulgare e trasferire il metodo e la qualità del prodotto Lisap nei gesti quotidiani degli hair stylist nel mondo.
 
Anche GEODIS ha dato prova del proprio impegno in campo formativo, con diversi programmi di formazione continua per i dipendenti, principalmente improntati alla metodologia LEAN, ma anche con un programma di training interno per giovani laureati e la recente collaborazione con un Istituto Tecnico Superiore di Roma.

 

Partecipare ad un evento, fiera o conferenza sulla logistica e i trasporti rappresenta per le aziende un'opportunità importante per ampliare le proprie conoscenze, per incontrare altre aziende e confrontarsi sui servizi e le innovazioni apportabili nella propria rete aziendale e per capire l'andamento del mercato. Durante le manifestazioni fieristiche le aziende partecipanti hanno la possibilità di presentare i propri servizi-prodotti e farli conoscere al pubblico che è il potenziale consumatore; inoltre, gli eventi logistica organizzati consentono alle aziende di prenotare un appuntamento one to one con esperti qualificati del settore, che forniscono informazioni e propongono soluzioni innovative da applicare nella propria catena di distribuzione. 

Sono molte le fiere e gli eventi organizzati a supporto delle aziende di logistica e trasporti in Italia e nel resto del mondo, ve ne suggeriamo alcuni tra i più rinomati.

Capita molto spesso di aver bisogno di qualcuno che trasporti automobili, pacchi, animali o moto e quando succede non si sa come fare per scegliere la ditta di trasporto più efficiente. Il lavoro svolto dalle ditte è molto complesso e richiede grande professionalità, è importante che la ditta collabori con corrieri espressi specializzati che gestiscono il trasporto in modo ottimale. Detto ciò, per non incappare in brutte sorprese con aziende che gestiscono il trasporto in modo inefficiente, mettendo a rischio la merce che, con molta preoccupazione i clienti gli affidano, vi consigliamo di prendervi qualche minuto per leggere alcuni consigli che pensiamo possano esservi utili:

L'organizzazione di un trasloco è uno dei momenti cruciali quando si sceglie di cambiare casa, richiede pazienza, attenzione, calma e spirito organizzativo. Per evitare di ritrovarti in casa sommerso da scatoloni, mobili ed elettrodomestici, prenditi qualche minuto per leggere qualche consiglio utile. Che decida di effettuare un trasloco fai da te o di contattare ditte specializzate, dovrai comunque, seguire alcuni passaggi fondamentali affinché il trasloco vada a buon fine.

Amazon non smette mai di stupire e apre il mondo della logistica a nuovi ed incredibili risvolti pratici. I nuovi magazzini di Amazon saranno off limits per gli operatori: ciò vuol dire che essi saranno altamente automatizzati e quasi del tutto autosufficienti.

Amazon e i magazzini off limits completamente automatizzati

I magazzini off limits agli operatori e completamente automatizzati sono già una realtà in numerosi Paesi Europei ma presto arriveranno anche in Italia.  Amazon ha scelto Roma, precisamente Passo Corese, per aprire il primo magazzino italiano off limits agli operatori. E il colosso di Seattle crede fortemente in questo progetto tanto che ha investito ben 150 milioni di euro.
La logistica del futuro arriverà anche in Italia: è qui che Amazon punta ad ampliare il suo già consistente fatturato. Ricordiamo che, nel 2016, il colosso di Seattle ha fatturato ben 136 miliardi di dollari a cui va ad aggiungersi l’attività cloud che pesa il 10% sul totale.

 

 

 

 bottone richiedi preventivo

 Diventa Partner

 

 

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie del network delle spedizioni.